Biografia

Paolo Cognetti è un compositore e pianista italiano pluripremiato.

Il suo album di debutto in piano solo “Rinascita", prodotto da OSB Records, Uscirà il 2 giugno 2017, distribuito da Artist First e pubblicato da Warner Chappell. Nel 2015, l'opera “Mare Monstrum Verso Luce" per narratore, orchestra ed elettronica, incentrato sulla tragica questione dei migranti provenienti dall’Africa, ha vinto il secondo premio del concorso internazionale di composizione Concorso 2 Agosto. È tra i fondatori dell’Associazione La Filharmonie, ed è anche compositore in-house presso la Officina Sonora del Bigallocon sedea Firenze.

Paolo ha composto la musica per il cortometraggio “Family Unit” di Z. Marion (selezionato dallo Hollywood Film Festivala Idyllwild International Festival of Cinemaa Fargo Film Festival e Pasadena International Film Festival) e "The Writer” di E. Mengotti (SAFILMa Venice Film Weeka Lone Star Film Festivala Another Hole in the Head Film Festival).

Ha composto musiche per il Museo dell’Opera Del Duomo che saranno presto pubblicate in DVD.

Ha inoltre composto le colonne sonore per film come “El gran Engaño”di M. A. I Valls e“Leila and Morris” di G. Smets entrambi i quali sono stati selezionati da festival internazionali compresi il Gran festival de Cinema de Gironaa lo Stiges International Film Festival e il Sandfly Film Festival.

Nel 2011 il suo singolo “Rinascita”, che comparirà nel suo album di debutto, ha vinto il Premio Nazionale delle Arti: Musiche pop e rock originali: gruppi, solisti e voci Paolo ha composto, arrangiato ed eseguito colonne sonore per opere teatrali quali “La gatta sul tetto che scotta”, diretto da M. Lombardi e“L’uomo della sabbia”, regia di F. Romano.

Nel 2009 il suo piano solo ha vinto il Premio Nazionale delle Arti: Composizione per immagini e il Premio del Pubblico nel Maggio Off Music Contest.

Diplomato in composizione e pianoforte presso il Conservatorio di Musica “Luigi Cherubini”, Paolo ha conseguito anche un Master in musica per film, televisione e video games al Berklee College of Music.

Condividi:

lascia un commento

© 2017 Paolo Cognetti | Politica sulla Privacy